castóne

sm. [sec. XIV; dal francese ant. caston, risalente al francone kasto, cassetta, bauletto]. In oreficeria, elemento di sostegno di una pietra preziosa, costituito da un piccolo cilindro metallico cavo. La pietra viene infilata con leggera pressione nell'imboccatura del castone e poi fissata stabilmente mediante restringimento dell'imboccatura stessa. Negli orologi da tasca o da polso di pregio, i castoni contengono i cuscinetti di pietra dura o di vetro (i cosiddetti rubini, più propriamente chiamati pietre) nei quali girano i perni delle ruote.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora