cellulite (edilizia)

sf. [da cellula nel senso di piccolo vano]. Calcestruzzo leggero ottenuto miscelando alla malta di cemento un elemento poroso (schiuma di sapone), le cui bollicine rendono la massa ricca di piccole cavità. La cellulite ha scarse doti di resistenza statica; è di impiego efficace come isolante termico in elementi prefabbricati quali lastre, tavelle, blocchi.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora