citolisina

sf. [da citolisi]. Proteina elaborata da microrganismi patogeni, dotata di azione litica sugli eritrociti e su altri tipi di cellule animali. Le citolisine rientrano nel gruppo delle sostanze tossiche secondarie di origine batterica; tali sostanze provocano manifestazioni morbose non specifiche, complementari alla sintomatologia tipica di ciascuna infezione. Le più comuni citolisine sono la streptolisina O, l'emolisina, la tetanolisina, la pneumolisina. Le citolisine, prodotte da microrganismi diversi, hanno identiche proprietà chimiche e immunologiche: il siero immunitario verso una di esse neutralizza anche le altre. Vengono inattivate dalle sostanze ossidanti e dal colesterolo.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora