clipeato

agg. e sm. lett. [sec. XIX; dal latino clipeātus]. Di soldato romano armato di clipeo; il soldato stesso.Per estensione, in archeologia, immagini clipeate, ritratti, scolpiti o dipinti, racchiusi in un clipeo o scudo circolare che funge da cornice; furono usati, per scopo onorario o funerario, soprattutto nel mondo romano. Numerose pitture pompeiane e romane ci mostrano immagini clipeate. Fra i migliori esempi scolpiti sono i ritratti giulio-claudi del Museo di Napoli e quelli traianei del Museo di Ostia.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora