dérapage

Indice

sm. francese (da déraper, in origine detto dell'ancora che lascia la presa nel fondo).

1) In aeronautica, movimento del velivolo intorno al suo asse verticale, pur mantenendo le ali in posizione orizzontale. Può essere intenzionale oppure dovuto a un non corretto uso del timone di direzione.

2) Nell'automobilismo, sbandamento laterale del treno posteriore in curva. Può essere accidentale oppure volontario: come tecnica di esecuzione veloce di traiettorie curvilinee in competizioni viene controllato e si esegue con la manovra del controsterzo.

3) Nello sci, slittamento in direzione diversa da quella verso cui puntano gli sci, eseguito mettendoli di piatto e imprimendo una spinta laterale delle ginocchia verso valle, senza flessione delle caviglie: serve per discendere forti pendii.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora