grembiule

Indice

sm. [sec. XIV; da grembo].

1) Indumento che ha la funzione di proteggere il vestito durante il lavoro. Viene legato alla vita con lacci o nastri; secondo i mestieri può essere confezionato in cuoio, in tessuto cerato, in tela, ecc. Può avere anche una pettorina e tasche. Per estensione, l'indumento con allacciatura anteriore o posteriore, indossato dagli scolari, dalle commesse, ecc. Di antiche origini, il grembiule non ha subito sostanziali modifiche, dagli antichi Egizi a oggi. Fu usato come guarnizione elegante nei sec. XVII-XIX e come tale sopravvive ancora in qualche costume regionale.

2) La quantità di cose che può essere contenuta in un grembiule: portò a casa un grembiule di arance.

3) Per analogia, con riferimento alla funzione protettiva propria del grembiule: A) parte anteriore del carrello portautensili di un tornio parallelo contenente i meccanismi e le leve per l'innesto e il disinnesto degli organi per l'avanzamento longitudinale e trasversale del carrello stesso. B) Negli autoveicoli, elemento in lamiera metallica, diversamente conformato, atto a proteggere inferiormente singoli organi meccanici da proiezioni d'acqua, fango, sassi, ecc.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora