lambèllo

sm. [sec. XVI; francese ant. lambel, pezzo di stoffa]. Pezza araldica costituita da una fascia diminuita e scorciata (trangla) posta nel capo dello scudo e munita di pendenti; se la posizione è diversa da quella del capo o il numero delle gocce è diverso da tre occorre darne conto nella blasonatura. Poiché il lambello è una brisura, può essere di smalto su smalto o di metallo su metallo.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora