lectina

sf. [dal latino lectus, pp. di legĕre, scegliere, sul modello dell'inglese lectin]. Classe di sostanze proteiche (note in passato come emoagglutinine o fitoemoagglutinine) aventi in comune la proprietà di agglutinare i globuli rossi nonché altre categorie di cellule, tra cui i fibroblasti del tessuto connettivo, gli spermatozoi, i batteri e i miceti. Le lectine sono in genere glicoproteine multimeriche capaci di reagire con residui glicidici esposti dei glicolipidi e delle glicoproteine della membrana cellulare; alcune lectine vengono assorbite dalla cellula ed esercitano attività tossica.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora