levellers

s. pl. inglese (propr. livellatori) usato in italiano come sm. Esponenti di un movimento politico d'oltremanica, che nel corso della Rivoluzione inglese sostennero i principi egualitari e democratici, difendendo le aspirazioni delle masse popolari contro i privilegi dell'aristocrazia, del clero e delle nascenti forze borghesi. Balzò in primo piano nel 1647, quando, sotto la guida di J. Lilburne, trovò un vasto credito tra le file dell'esercito parlamentare, scontento della svolta moderata che si andava profilando come esito della lotta contro la monarchia Stuart. L'affermarsi della dittatura di Cromwell e la sua continua ricerca di appoggi in ceti sociali alto-borghesi non poteva non vedere i levellers all'opposizione. Tuttavia i loro tentativi di ribellione furono duramente repressi, anche se indirettamente contribuirono a erodere le basi di potere del nuovo regime.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora