miliària

sf. [sec. XVIII; dal latino miliaríus, relativo al miglio (botanica) perché si manifesta in forma di granelli di miglio]. Dermatosi, detta pure lichen tropicus perché più frequente nelle regioni calde, caratterizzata dalla caduta in certe zone della cute dello strato corneo con la comparsa di numerose e piccole papule rosse accompagnate da intenso prurito e facilmente aggredibili da germi piogeni. Le zone colpite sono quelle sottoposte ad attrito per cinture, bretelle, ecc. e nelle quali viene ostacolata l'evaporazione del sudore. Spesso le papule sono sormontate da vescicole a contenuto lattescente (miliaria alba) oppure trasparente (miliaria cristallina). Si cura con aspersione locale di soluzioni alcoliche e con lavaggi antisettici.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora