orditura

Indice

sf. [sec. XIV; da ordire].

1) Operazione tessile, eseguita sull'orditoio, che consiste nel disporre l'insieme dei fili di ordito su dei subbi cilindrici dai quali si devono svolgere durante la fabbricazione del tessuto. Per estensione, ordito: l'orditura di un tessuto.

2) In edilizia, orditura di un solaio, struttura di sostegno del piano di calpestio (pavimento+sottofondo); grande orditura, nelle coperture lignee, elementi di irrigidimento e collegamento della struttura a capriate (puntone, arcareccio, colmo) e di sostegno della piccola orditura, composta da mezzi murali o correnti in legno o ferro, con la funzione di sostenere il manto di copertura.

3) Fig., schema, disegno di un'opera nelle sue linee essenziali; nucleo fondamentale di un'opera: l'orditura del romanzo è completa. Raro, macchinazione, imbroglio.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora