saltèrio¹

Indice

sm. [sec. XIV; dal greco psaltḗrion, da psállein, cantare con la cetra].

1) Nell'antica Grecia, nome generico degli strumenti a corde pizzicate con le dita. Presso gli Ebrei, strumento a corde da pizzicare con le dita o con il plettro usato per accompagnare il canto di salmi. Nell'Europa medievale, strumento a forma triangolare o trapezoidale, munito di corde (da 6 a 16) pizzicate con un plettro.

2) Lo stesso che omaso.

3) Ant., lett., velo monacale.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora