tènia (lessico)

sf. [sec. XIV; dal latino taenía, greco tainía, benda]. 1) Nell'antichità classica, benda con cui si cingeva il capo il sacerdote, il vincitore negli agoni, ecc. 2) Nell'ordine architettonico dorico, listello quadro orizzontale che separa l'architrave dal fregio. Sotto la tenia in corrispondenza di ogni triglifo si dispone la regula.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora