warrant

s. inglese (propr., nota di pegno) usato in italiano come sm. Strumento finanziario costituito da una cedola rappresentativa di un diritto al portatore di sottoscrizione, a un prezzo prefissato, di azioni della stessa società emittente, o di un'altra società controllata, o collegata. Seppure hanno vita e natura giuridica autonoma, i warrant sono considerati e utilizzati generalmente come strumenti accessori nell'ambito di più ampie e consistenti operazioni di finanziamento, come aumenti di capitale o emissioni di prestiti obbligazionari, all'interno delle quali possono rappresentare un'interessante forma di incentivo.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora