zànca

Indice

sf. ant. o regionale [sec. XIII; prob. dal longobardo zanka, tenaglia].

1) Gamba. Al pl., trampoli.

2) Parte ricurva dell'estremità di un'asta o di una leva. In edilizia la zanca viene usata come elemento di fissaggio di davanzali, cornici e in genere di tutte le strutture murarie.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora