grigio

agg. [f. -a; pl.m. -gi, f. -gie o -ge] 1 di colore intermedio tra il bianco e il nero: vestito grigio; grigio azzurro, perla, acciaio, ferro, piombo, varie tonalità di grigio | capelli grigi, che cominciano a farsi bianchi | cielo, tempo grigio, nuvoloso, coperto | materia grigia, ( anat.) il tessuto nervoso di cui è formato il cervello 2 ( fig.) scialbo, monotono; mediocre; malinconico: una vita grigia; giorni, momenti grigi ¨ n.m. [pl. -gi] il colore grigio

Dal germ. * grisi.

Nota d'uso

· La regola tradizionale per formare il femminile plurale di aggettivi che al maschile singolare finiscono con -gio dice che se la finale è preceduta da vocale il plurale mantiene la i; quindi grigie. Tuttavia questa i non viene pronunciata, e se nel singolare serve a indicare la pronuncia palatale di g (come in giallo) davanti ad a, nel plurale perde questa funzione perché g si trova davanti a e. Per questa ragione la i tende a scomparire dalla scrittura e ormai si ammettono entrambe le forme.

Rubrica sinonimi

1Sin. bigio, cenerino, ferrigno, cinereo (lett.); (di capelli) brizzolato 2 (di cielo) Sin. plumbeo, scuro, minaccioso Contr. limpido, luminoso, sereno, terso 3 (fig.; di vita, persona ecc.) Sin. incolore, sbiadito, spento, insulso, banale, ordinario, insignificante, squallido, triste, mesto, uggioso Contr. vivace, brioso, frizzante, felice, luminoso, brillante, originale, interessante.

Approfondisci