andrologìa

disciplina medica specialistica che si occupa della fisiologia e della patologia dell'apparato riproduttivo maschile. Rientrano nel suo ambito i problemi urogenitali, riproduttivi e sessuali maschili dalla nascita alla senescenza.