Luigi Pirandello

Introduzione

Luigi Pirandello compie una grande rivoluzione letteraria, specie nel teatro. Partito dal naturalismo, approda a una tecnica che, a differenza di quella ottocentesca, rinuncia all'unicità della voce narrante. Mostrare la "duplicità" comica e tragica dell'esistenza significa descrivere l'apparenza, le contraddizioni e le ambiguità tipiche dell'uomo del Novecento.