Questo sito contribuisce alla audience di

Éllero, Piètro

giurista italiano (Pordenone 1833-Roma 1933). Fu tra i fondatori della Scuola positiva penale italiana: contrario alla pena di morte, subì persecuzioni dall'Austria; fu poi deputato e senatore al Parlamento italiano. Opere: Della pena capitale (1858), Trattati criminali (1875), La questione sociale (1900).

Media


Non sono presenti media correlati