Questo sito contribuisce alla audience di

Ìppia

(greco Hippías; latino Hippías). Tiranno ateniese (seconda metà sec. VI a. C.) figlio di Pisistrato e fratello di Ipparco; dopo aver governato con lui gli succedette nel 514 a. C. nella guida della città. Nel 510 a. C. un esercito di fuorusciti ateniesi, con l'appoggio delle armi spartane, lo detronizzò. Esule, riparò nei suoi possedimenti dell'Ellesponto come vassallo del re di Persia, da cui sollecitò un aiuto per riconquistare la signoria di Atene. Fu con le forze persiane a Maratona.

Media


Non sono presenti media correlati