Questo sito contribuisce alla audience di

Šemjaka, Demètrio

boiardo russo (m. 1453). Unitamente al fratello Basilio, sostenne la pretesa paterna al trono di Moscovia contro il cugino Basilio II, incoronato in base alla nuova legge della primogenitura. La feroce lotta dinastica sembrò concludersi nel 1446 quando Šemjaka riuscì a imprigionare e a far accecare il rivale; ma i partigiani di Basilio II ebbero infine la meglio e questi poté ritornare sul trono (1447).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti