Questo sito contribuisce alla audience di

Žukovskij, Nikolaj Egorovič

fisico e matematico russo (Orehov 1847-Mosca 1921). Pioniere dell'aerodinamica e delle sue applicazioni all'aeronautica, fu professore di meccanica all'Università di Mosca e, dal 1918, primo direttore dell'Istituto centrale di aerodinamica. Progettata e realizzata nel 1902 una delle prime “gallerie aerodinamiche”, si dedicò in seguito prevalentemente alla ricerca teorica. Utilizzando le funzioni matematiche di variabile complessa, e in particolare quelle sulla trasformazione del piano complesso, formulò nel 1905 il fondamentale “teorema della sostanza” (più tardi detto anche di Kutta-Žukovskij) che risolveva il problema della determinazione della portanza aerodinamica di un profilo alare. Žukovskij è inoltre noto per le importanti ricerche di idrodinamica e in particolare per gli studi sul fenomeno del colpo d'ariete.

Media


Non sono presenti media correlati