Questo sito contribuisce alla audience di

ʽAbd al-Mu'min ibn ʽAlī

califfo almohade (Tlemcen 1094-Salā 1163). Successore di Ibn Tūmart Muḥammad, fondatore del movimento religioso riformista degli Almohadi, assunse la direzione del movimento stesso e lo diffuse nel Marocco. Battuto l'ultimo sovrano almoravide a Tlemcen (1145), si fece proclamare (1147) sultano e “principe dei credenti”, titolo spettante ai califfi di Baghdad.

Media


Non sono presenti media correlati