Questo sito contribuisce alla audience di

Aḥmed Māher Pascià

uomo politico egiziano (? 1888-Il Cairo 1945). Fondò nel 1938 il partito saʽdista. Presidente del Consiglio dal 1944, propose alla Camera nel gennaio successivo di dichiarare guerra a Germania e Giappone per assicurare un seggio all'Egitto al tavolo della pace. Fu assassinato lo stesso giorno da un affiliato al partito filonazista.

Media


Non sono presenti media correlati