Questo sito contribuisce alla audience di

Abenceragi

nobile famiglia del regno arabo di Granada, di origine africana. Gli Abenceragi furono di volta in volta sostenitori o avversari dei sovrani locali e, con questa politica ambigua, agevolarono il processo di disgregazione dello Stato. Secondo la tradizione, nel 1485 i principali esponenti della famiglia furono assassinati all'interno dell'Alhambra. Alla vicenda s'ispirò Chateaubriand nella novella romantica Les aventures du dernier des Abencérages (Le avventure dell'ultimo degli Abenceragi).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti