Questo sito contribuisce alla audience di

Agustín, José Ramírez

scrittore messicano (Acapulco 1944). Narratore di costumi di spiccate tendenze satiriche e nel tempo stesso impegnato in un mordace dinamismo stilistico, ha scritto vari piacevoli romanzi, fra cui De perfil (1966; Di profilo), Abolición de la propiedad (1969; Abolizione della proprietà), Se está haciendo tarde (1973; Si sta facendo tardi), La mirada en el centro (1977; Lo sguardo nel centro), oltre a prose di rilievo nella narrativa latino-americana – Ciudades desiertas (1983; Città deserte) e Cerca del fuego (1986; Vicino al fuoco) –; ha pubblicato anche racconti composti in fase esordiale, come quelli confluiti in Inventando que sueño (1992; Inventando ciò che sogno).

Media


Non sono presenti media correlati