Questo sito contribuisce alla audience di

Albèrto I (re dei Belgi)

re dei Belgi (Bruxelles 1875-Marche-les-Dames 1934). Figlio di Filippo duca di Fiandra e della principessa Maria di Hohenzollern-Sigmaringen, succedette nel 1909 allo zio Leopoldo II. Istituito il servizio militare obbligatorio nel 1913, l'anno successivo, quando il Paese fu invaso dai Tedeschi, assunse il comando dell'esercito e organizzò la difesa del Belgio. Ordinata la ritirata fino all'Yser, fu l'anima della resistenza e della collaborazione con gli Alleati, guadagnandosi la stima e la simpatia della popolazione. Dopo la guerra si dedicò alla ricostruzione del Paese; morì in un incidente alpinistico.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti