Questo sito contribuisce alla audience di

Aleksandrov, Pavel Sergeevič

matematico russo (Bogorodsk, Mosca, 1896-1982). Ha dedicato le sue ricerche agli insiemi misurabili, alla teoria delle funzioni e, soprattutto, alla topologia (premio Stalin 1943). In questo campo ha legato la sua fama alla definizione di spazio compatto e all'individuazione del processo di compattificazione che porta il suo nome. Tra le sue opere: La potenza degli insiemi misurabili (1916), Topologia combinatoria (1947).

Media


Non sono presenti media correlati