Questo sito contribuisce alla audience di

Alix, Yves

pittore e incisore francese (Fontainebleau 1890-Parigi 1969). Attivo con M. Denis alla decorazione del Teatro degli Champs-Elysées, espose per la prima volta al Salone degli Indipendenti nel 1912. Fu ben presto attratto dal movimento cubista, dal quale derivò la robustezza dei volumi e il gusto per la sintesi del colore che caratterizzano la sua opera (Natura morta con caffettiera, Ritratto di Koubitzky, Bagnanti).

Media


Non sono presenti media correlati