Questo sito contribuisce alla audience di

Allais, Maurice

economista e fisico francese (Parigi 1911-2010). Docente all'École Supérieure des Mines di Parigi, fu autore di numerosi studi di economia teoretica e applicata. Il rigore matematico delle sue trattazioni lo fece annoverare fra gli econometristi e gli valse il premio Nobel per l'economia nel 1988. Allais fu fautore di “un'imposta proporzionale sul capitale” in sostituzione delle diverse imposte sulle entrate. Tra le sue opere si segnalano: Traité d'économie pure (1952), Growth without Inflation (1968), La libéralisation des relations économiques internationales (1972), Frequency, Probability and Chance (1982), The Foundations of the Theory of Utility and Risk (1984), Determination of Cardinal Utility (1985), Erreurs et impasse de la construction européenne (1992), Cardinalisme (1994), Combats pour l’Europe (1994), L'anisotropie de l'espace (1997).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti