Questo sito contribuisce alla audience di

Alleanza Balcànica

trattato di alleanza e cooperazione concluso, fra la Grecia, la Iugoslavia e la Turchia, a Bled il 9 agosto 1954, successivamente al trattato di amicizia e cooperazione firmato ad Ankara il 28 febbraio 1953. Con l'istituzione dell'Alleanza Balcanica furono creati un Segretariato permanente e un Consiglio permanente dei ministri degli Esteri dei tre Paesi; un ulteriore accordo, concluso ad Ankara nel 1955, stabilì l'istituzione di un'Assemblea consultiva balcanica, composta da 20 rappresentanti per ciascun Paese, investita del potere di fare raccomandazioni al Consiglio; tutto ciò non ha però impedito che la crisi cipriota del 1975 incidesse sull'efficienza del sistema.

Media


Non sono presenti media correlati