Questo sito contribuisce alla audience di

Almése

comune in provincia di Torino (27 km), 364 m s.m., 17,91 km², 5658 ab. (almesini), patrono: Natività di Maria Vergine (8 settembre).

Centro posto sul versante sinistro della bassa valle di Susa, allo sbocco in pianura del torrente Messa. L'antico abitato risale al Medioevo, mentre in posizione elevata si sono sviluppati i quartieri moderni. Nell'alto Medioevo fu sotto la giurisdizione dell'abbazia di San Giusto di Susa. Nel sec. XVIII passò ai Bertolero, che presero il titolo di conti di Almese. La parrocchiale della Natività di Maria Vergine sorge sul sito di un antico castello distrutto nel sec. XIII. A un chilometro dal paese è la chiesa di San Mauro.§ L'economia si basa sull'industria, che opera nei settori metalmeccanico, degli infissi, dei serramenti e della lavorazione del legno, e sul commercio.§ Vi nacque il medico Scipione Riva Rocci (1863-1937), inventore dello sfigmomanometro.

Media


Non sono presenti media correlati