Questo sito contribuisce alla audience di

Amalrico II

re di Cipro e di Gerusalemme (? ca. 1144-Acri 1205), figlio di Ugo di Lusignano. Successore del fratello Guido, ottenne dall'imperatore Enrico VI il titolo di re di Cipro e fu incoronato a Nicosia (1197). Acquisì il titolo di re di Gerusalemme grazie al matrimonio con l'erede Isabella, vedova di Enrico di Champagne. Stabilì a Cipro la Chiesa latina, riconquistò Beirut (1197) e, grazie ad accordi col sultano Malik al-ʽĀdil, riottenne Sidone (1204).

Media


Non sono presenti media correlati