Questo sito contribuisce alla audience di

Arlincourt, Charles Victor Prévot, viscónte d'-

scrittore francese (Mésantris, Versailles, 1789-Parigi 1856). Fu autore di truculenti romanzi storico-avventurosi, secondo la moda del romanticismo deteriore: Le solitaire (1821; Il solitario), L'Italie rouge (1850; L'Italia rossa) che ebbero un vivo successo popolare. Scrisse inoltre il poema La Caroléide (1810) e la tragedia Le siège de Paris (1827; L'assedio di Parigi).