Questo sito contribuisce alla audience di

Armajani, Siah

artista iraniano (Teheran 1939). Trasferitosi negli Stati Uniti nel 1960, dopo aver studiato pittura ed essersi dedicato a varie discipline, dalla filosofia all'antropologia, alla matematica pura, dal 1968 ha iniziato a produrre “sculture architettoniche”. Si tratta di strutture architettoniche (ponti, piccole corti, cabine) che, private della loro funzione pratica, vengono proposte allo spettatore come oggetti artistici, sculture appunto, con intenti di straniamento (ricordiamo per esempio Reading Garden n. 2, 1980, e Seattle Bridge, 1982). Si è occupato poi di town design (spazi pubblici, edifici scolastici, biblioteche, spazi di ritrovo). Nel 1988 ha realizzato a San Francisco la copertura del grattacielo Yerba Buena, progettato dall'architetto Cesar Pelli. Nel 1996 ha disegnato la torcia olimpica per le olimpiadi di Atlanta.

Collegamenti