Questo sito contribuisce alla audience di

Arnim-Boitzenburg, Hans Georg von-

condottiero tedesco (Boitzenburg 1581-Dresda 1641). Di nobile famiglia brandeburghese, generale nella guerra dei Trent'anni, servì dapprima gli Svedesi contro i Russi, quindi i Polacchi contro i Turchi. Passato dalla parte imperiale sconfisse Gustavo Adolfo a Stuhm (1629), per perseguire poi, assunto il comando supremo dell'esercito sassone, il disegno di una terza forza equilibratrice fra l'impero e le potenze esterne, cercando anche un'intesa col Wallenstein. Catturato dagli Svedesi (1637), riuscì a fuggire da Stoccolma, tornando a militare con gli imperiali.

Media


Non sono presenti media correlati