Questo sito contribuisce alla audience di

Arzelà, Césare

matematico italiano (Santo Stefano di Magra, La Spezia, 1847-1912). Professore di algebra all'Università di Palermo (1878-80) e successivamente di calcolo infinitesimale all'Università di Bologna; contribuì ad approfondire la teoria delle funzioni di variabile reale e in particolare studiò l'integrabilità di una serie di funzioni e l'integrazione per serie.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti