Questo sito contribuisce alla audience di

Austin, John (giurista)

giurista inglese (Creeting Mill 1790-Weybridge 1859). Profondamente influenzato dall'insegnamento di F. K. Savigny e di B. G. Niebuhr, dei quali era stato allievo in Germania, ricoprì tra il 1828 e il 1832 la prima cattedra di diritto istituita all'University College di Londra. I dissensi suscitati dalla sua personalità scontrosa e dalle sue idee in merito alla scienza giuridica, da lui considerata “scienza del diritto positivo” in polemica con le precedenti teorie del diritto naturale, lo spinsero però a ritirarsi. Con la pubblicazione, nel 1832, di Province of Jurisprudence Determined, Austin si pone fra i fondatori della scuola positivista, caratterizzandosi per il rigore d'analisi e i criteri sistematici con cui esamina i principi fondamentali di ogni ordinamento giuridico nel loro contesto politico istituzionale.