Questo sito contribuisce alla audience di

Bésard, Jean-Baptiste

liutista francese (Besançon ca. 1567-forse Augusta ca. 1625). Allievo del liutista Lorenzini a Roma, fu poi a Colonia (dal 1603) e quindi ad Augusta. Scrisse di medicina, fisica, chimica e storia, ma va soprattutto ricordato per le raccolte di musiche per liuto Thesaurus harmonicus... (1603, con una guida all'uso dello strumento) e Novus partus... (1617) e per il trattato pedagogico, sempre di argomento liutistico, Isagoge in artem testudinariam (1614).

Media


Non sono presenti media correlati