Questo sito contribuisce alla audience di

Bòssi, Luigi

uomo politico (Milano 1758-1835). Sacerdote di spiriti illuministici e rivoluzionari, depose l'abito talare durante l'invasione francese e si diede attivamente alla vita politica. Tra i fondatori del Mercurio storico-politico, fu deputato al corpo legislativo della prima Repubblica Cisalpina (1797-99) e alla Consulta di Lione. Durante il Regno Italico fu prefetto degli archivi e delle biblioteche. Compose una Storia d'Italia e una Storia di Spagna.

Media


Non sono presenti media correlati