Questo sito contribuisce alla audience di

Bürgi, Jobst

(latinizzato Iustus Byrgius). Matematico e astronomo svizzero (Lichtensteig 1552-Kassel 1632); al servizio del langravio d'Assia Guglielmo IV a Kassel e dell'imperatore Rodolfo II a Praga; costruì modelli di sfere celesti dotati di complessi meccanismi e orologi astronomici di grande precisione. Alcuni gli attribuiscono l'invenzione dei logaritmi, ma le sue tavole (Arithmetische und geometrische Progress-Tabulen) furono pubblicate nel 1620, posteriormente cioè all'opera di Nepero.

Media


Non sono presenti media correlati