Questo sito contribuisce alla audience di

Baerze o Baers o Barse, Jacques de-

scultore fiammingo (attivo a Termonde fine sec. XIV). Nel 1390-91, per incarico di Filippo l'Ardito, duca di Borgogna, eseguì due pale d'altare in legno scolpito e dorato per la Certosa di Champmol (oggi nel Musée des Beaux-Arts di Digione), che costituiscono l'opera più importante della scultura fiamminga della seconda metà del sec. XIV.

Media


Non sono presenti media correlati