Questo sito contribuisce alla audience di

Baillie, James Black

filosofo inglese (Haddington 1872-Weybridge 1940). Professore alle università di Aberdeen e di Leeds, è autore di The Origin and Significance Hegel's Logic (1901; Origine e significato della logica di Hegel) e Studies on Human Nature (1921; Studi sulla natura umana). Il primo di questi scritti risale al periodo hegeliano del pensiero di Baillie, nel quale la fedeltà a Hegel è quasi letterale. Il secondo, invece, fa capo al periodo che potrebbe essere detto esistenzialistico, nel quale emergono i problemi della personalità dell'individuo e dell'irrazionalità del reale, con frequenti richiami a Hume.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti