Questo sito contribuisce alla audience di

Baird, John Logie

fisico scozzese (Helensburgh 1888-Bexhill-on-Sea, Sussex, 1946). Tra i pionieri della televisione, ottenne nel gennaio 1926 la trasmissione di immagini a distanza utilizzando un apparato costituito da un disco di Nipkow a scansione meccanica combinato con una cellula fotoelettrica per modulare l'onda portante e un disco analogo e sincrono accoppiato a una lampada al neon nel ricevitore. Il sistema, usato per breve tempo per trasmissioni pubbliche sperimentali, fu soppiantato dall'invenzione dell'iconoscopio di Zworykin.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti