Questo sito contribuisce alla audience di

Baldàccio d'Anghiari

condottiero (Ranco, Anghiari, ca. 1400-Firenze 1441). Nel 1437 ottenne la cittadinanza fiorentina e l'anno seguente sposò Annalena Malatesta. Nel 1440 occupò Fighine presso Chiusi e Suvereto nello Stato di Piombino. Nel 1441 si pose al servizio del Papa e combatté in Romagna contro Francesco Piccinino, poi optò ancora per Firenze. Passato al servizio del conte d'Urbino, fu chiamato a Firenze e brutalmente ucciso.

Media


Non sono presenti media correlati