Questo sito contribuisce alla audience di

Balmain, Pierre

sarto francese (Saint-Jean-de-Maurienne, Savoie, 1914-Neuillysur-Seine 1982). Si trasferì a Parigi nel 1933 per studiare architettura. Nel 1945, dopo aver collaborato in diversi ateliers, firmò la sua prima collezione che, grazie al consenso della stampa specializzata, si rivelò il primo di una lunga serie di successi. Dal 1946 la sartoria di Balmain entrò nel circuito dei grandi nomi e dell'alta società. Tra i primi a capire che fama e talento potevano essere messi a frutto per raggiungere un pubblico più vasto, Balmain legò il proprio nome a un profumo, il “Jolie Madame”, rimasto il simbolo di una moda fatta di classe e discrezione, il vero stile di Balmain.

Media


Non sono presenti media correlati