Questo sito contribuisce alla audience di

Baltard, Victor

architetto francese (Parigi 1805-1874). Figlio di Louis Pierre e collaboratore di Haussmann, è noto come uno dei primi architetti che impiegarono in Francia il ferro per uso costruttivo: le Halles Centrales (1852-59, in collaborazione con F. Callet), il macello della Villette e, soprattutto, la chiesa di St.-Augustin (1860-61). Fu autore di saggi su Villa Medici a Roma e sulle architetture normanna e sveva nell'Italia meridionale.

Media


Non sono presenti media correlati