Questo sito contribuisce alla audience di

Barbellion, Wilhelm Nero Pilate

pseudonimo del biologo e scrittore inglese Bruce Frederick Cummings (Barnstaple, Devonshire, 1889-Gerrard's Cross, Buckinghamshire, 1919). Come biologo, lavorò per molti anni presso il Museo di Storia Naturale di Londra, pubblicando memorie scientifiche di riconosciuto valore. Per il sottile e tormentato psicologismo, suscitò notevole interesse il volume autobiografico The Journal of a Disappointed Man (Diario di un deluso), pubblicato, nel 1919, con una prefazione di H. G. Wells. Postumi furono pubblicati i volumi Enjoying Life, and Other Literary Remains (1919; Godendo la vita e altri residui letterari) e A Last Diary (1920; Diario ultimo). Lo stile vigoroso e vivido, insieme con una visione della vita volta a volta tragica o umoristica, e sempre contrassegnata dall'oggettività intellettuale caratteristica dello scienziato, consentono di collocare Barbellion nel novero dei grandi diaristi.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti