Questo sito contribuisce alla audience di

Baross, Gábor

uomo di Stato ungherese (Pruzsina, comitato di Trencsen, 1848-Budapest 1892). Quale ministro dei Lavori Pubblici, del Trasporto e Commercio, ebbe particolari meriti nella nazionalizzazione e riorganizzazione del servizio ferroviario in Ungheria e nella regolazione di linee fluviali. Contribuì allo sviluppo del porto di Fiume.

Media


Non sono presenti media correlati