Questo sito contribuisce alla audience di

Baumgartner, Rudolf

violinista e direttore d'orchestra svizzero (Zurigo 1917-Lucerna 2002). Studiò musica all'Università e al Conservatorio di Zurigo (sotto la guida di S. Geyer e P. Müller), per poi proseguire la specializzazione in violino a Parigi, con C. Flesch, e a Vienna, con W. Schneiderhan. Iniziò quindi la carriera concertistica, che lo portò nelle principali città europee in veste di solista e membro di diversi gruppi musicali (Stefi Geyer Quartet, Zürich String Trio, Zürich Chamber Trio). Fu direttore di varie orchestre da camera, tra le quali il Lucerne Festival String, fondato assieme a Schneiderhan nel 1956, per il quale effettuò registrazioni di grande successo e produsse arrangiamenti di lavori come Arte della fuga di J. S. Bach. Insegnò violino al Conservatorio di Lucerna, che diresse dal 1960 al 1987. Fu inoltre direttore artistico del festival di Lucerna dal 1968 al 1980.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti